Skip to main content

Chi Siamo



Chi Siamo


Esperienza

Da oltre vent’anni Baires Piscine è specializzata nella progettazione e nella costruzione di piscine interrate e seminterrate su misura per residenze private.

L'esperienza tecnica acquisita, insieme al profondo know-how costruttivo ed ingegneristico dello staff hanno permesso all'azienda di distinguersi per la qualità, l'unicità, la sicurezza e l'affidabilità dei propri progetti, caratterizzati da un perfetto connubio di stile, funzionalità e attenzione.

Design

Partendo da un attento ascolto delle esigenze, delle preferenze del cliente e delle destinazioni d'uso, lo staff di Baires esegue approfonditi studi di fattibilità per giungere a un progetto specifico e su misura, coniugando massime prestazioni e design esclusivo.

Piscine skimmer interne ed esterne, infinity view suggestive e mozzafiato, lussuose bordo-sfioro: le soluzioni di Baires sono molteplici e perfettamente adattabili alle più diverse necessità.

Brevetti

Le competenze ingegneristiche e costruttive dell'azienda, inoltre, hanno portato anche all'ideazione del brevetto Sfioro Up, che consente l’eliminazione della cosiddetta vasca di compenso, con conseguente abbattimento dei tempi di costruzione, dei costi di manutenzione e riduzione dell’impatto ambientale; nonché alla creazione dei marchi SkimBaires e SfioroGround, che contraddistinguono le caratteristiche funzionali e le performance delle piscine skimmer realizzate da Baires.

Servizio

Baires Piscine offre un servizio completo dalla progettazione alla realizzazione di ambienti sempre sicuri, confortevoli e funzionali, sia per nuovi impianti sia per ristrutturazioni e opere di rinnovamento, e collabora con architetti e decoratori per dare vita ad atmosfere d'acqua affascinanti e ad alto impatto emozionale, nel pieno rispetto dei gusti e dello stile di vita del committente.



1992

Nace il brevetto sfioro Up

Nasce il Brevetto Sfioro-Up, la prima piscina a sfioro al mondo senza vasca di compenso! Realizziamo il primo porototipo della piscina nel nostro capannone, dimensioni 6x 12, con il brevetto BSSU, che verrà ultimata in primavera successiva.


1993

La piscina è ultimata

Mentre si ultima la piscina espositiva all’interno della proprietà Migliorati, si pensa al nome della società che dovrà lanciare sul mercato il nuovo prodotto.

La piscina è ultimata: si tratta di una vasca realizzata in acciaio, rettangolare 6x 12, con profondità cm1,25 e cm 2,70 nella zona tuffi; quest’ultima è disegnata a tronco di piramide ribaltata, con il salvapersone perimetrale largo cm. 30.

Il canale sfioratore, su tutti i 4 lati, è ricoperto da una griglia in plastica (polietilene stabilizzato ai raggi uv) color bianco, con lame perpendicolari al bordo vasca.

Il rivestimento interno è realizzato con membrana in pvc, color azzurro chiaro.

Il trampolino è in vetroresina, color bianco; l’illuminazione è garantita da due lampade sommerse.

È sicuramente una piscina con delle notevoli caratteristiche innovative: l’intera struttura ed impianto vengono montati in soli 4 gg.


La scelta del nome

L’idea arriva dopo un brainstorming di mesi e nasce da un mitico viaggio di 3 mesi fatto in Patagonia dal fondatore Agostino Migliorati: l’analogia con la “Patagonia bresciana “, zona così in fondo alla provincia al confine con il fiume Oglio, piace a tutti nei sondaggi.


L'Ing. Agostino Migliorati alla guida di Baires Piscine

L’Ingegnere Agostino Migliorati, con la laurea ottenuta al politecnico in ingegneria chimica, associata all’esperienza maturata in diversi settori, diventa l’amministratore delegato, oltre che il direttore tecnico, in grado di progettare e firmare ogni tipo di progetto idraulico, elettrico , meccanico che serve per realizzare il sogno della piscina.


Il primo cliente e le prime fiere!

Il cliente n. 1 a Bedizzole in provincia di Brescia.

Ancora oggi funzionante dopo ben 28 anni, è una piscina di 6x 14 m. con il brevetto simile a quella espositiva realizzata in sede.

A giugno c’è la prima partecipazione alle prime fiere a respiro locale e nazionale per presentare il brevetto, e l’uscita di articoli su stampa nazionale (Pisce oggi, la piscina, ville e giardini, ville e casali, AD , etc. ).

A novembre Baires partecipa alla prima fiera internazionale a Lione, con un notevole successo.

Si potenzia la rete di pc: computer portatili e fissi per progettare al meglio e più velocemente le soluzioni tecnico estetiche che devono soddisfare i clienti di alta fascia che richiedono la piscina Baires.


1994

Decollano le richieste e le vendite; l’ing Migliorati partecipa alla stesura della prima NORMA UNI 10637 assieme a illustri colleghi e specialisti del settore piscine.

Baires viene accettata ed iscritta nell’ASSOPISCINE, associazione di imprenditori costruttori di piscine; iscrizione al CDO , compagnia delle opere, per allargare l’orizzonte e farsi conoscere.


1996

A questo punto Baires sta costruendo più di 40 piscine all’anno.

Si realizza il primo insediamento a Manerba di un villaggio con 150 appartamenti e ben 3 piscine Baires.

Si restaura ed ingrandisce il capannone che deve accogliere gli stock dei materiali per far fronte alle richieste.


2000

Viene realizzata la prima piscina coperta semi olimpionica di 25m x 12 m, a Brescia: il Millennium, un meraviglioso e scic centro sportivo tra piscine, palestre e spa.

Baires è accettata in Confindustria, per respirare sempre più quell’aria imprenditoriale che la caratterizza e diversifica nella panoramica del settore piscine, dove da anni ed ancor oggi l’ing Migliorati ricopre un ruolo di rappresentante nel comitato della bassa bresciana.

Nella sede operativa e cascinale, si tengono varie iniziative tra concerti, riunioni, cene di gala etc… a bordo della piscina n. 1 brevettata con il sistema BSSU, cioè la piscina a bordo sfioro senza la vasca di compenso.


2002

Viene creata la sede espositiva a brescia.

E quale miglior posto se non in una bellissima realtà storicamente imprenditoriale come la vecchia fabbrica della birra Wührer (la fabbrica più antica di Brescia)?


2004

Viene creata Odessa, una piscina per una bellissima dacia russa che si affaccia sul mar nero, opera di grande eleganza che arricchisce questa casa vacanza rendendo ancora più piacevole il soggiorno.

L’ing Migliorati mette a frutto tutta la sua esperienza tecnica, oltre che linguistica, forte del diploma di maturità acquisito negli Stati Uniti e ai corsi frequentati.

È nel 2004 che l'azienda integra le più nuove tecnologie per portare sul web l'attività di Baires Piscine: sito internet, server e personal computer diventano indispensabili.


2005

14 vetrine a ridosso delle colline Ronchi a Brescia: nasce la prima sede espositiva Baires, con i suoi 450 m2 tra salone con vasche idromassaggio, saune, bagno turco, doccia emozionale, oltre che sala riunioni, ufficio commerciale, ufficio tecnico, amministrativo e manageriale, ancora oggi sede legale della azienda.


2008

Anno della famigerata crisi, ma la Baires non si ferma, anzi…

Investe nella sede originale da cui era partita ed ecco realizzare gli uffici operativi odierni, nel vecchio cascinale una volta convento delle madri canossiane.

A settembre c’è la progettazione del centro sportivo in franciacorta, uno dei maggiori dell’alta Italia, con le sue due piscine interne da 25 x 12 m. entrambe omologate CONI, adatte al nuoto agonistico ed educativo scolastico, e la PISCINA per eccellenza: la olimpionica (50 x 27,5m.) omologata CONI per accogliere gare sportive a livello olimpico.

Nello stesso centro verrà realizzata anche una attrezzatissima piscina medicale, per far fronte alle sempre maggiori richieste di recupero fisiologico di atleti infortunati (utilizzata anche per bambini portatori di handicap, per fisioterapia oltre a ginnastica preparto).


2009

In meno di 9 mesi viene inaugurato il centro di Gussago, che verrà chiamato (su indicazione del fondatore Agostino Migliorati) LE GOCCE.

Novembre: si parte! Meta Capoverde! Nell’Isola di Sal si realizza la prima laguna esotica, con tropicali spiagge bianche e bellissime palme…


2010

A Santo Domingo viene creata una stupenda piscina con centro benessere in un villaggio e residence per vacanze tropicali.

Nel frattempo in Italia si superano le 100 piscine all’anno realizzate.


2011

Nell’isola di Boa Vista si completa un’altra laguna in un villaggio-residence vacanza da 1500 posti, su una delle spiagge più abbaglianti dell’Africa con le sue dune bianche ed il mare azzurro.


2012

Antigua: si approda sull’isola blasonata con una piscina a sfioro Infinity direttamente a picco sul mare caraibico, in uno dei paradisi esotici più amati da chi apprezza le vacanze da sogno.

Nascono quest’anno le reti d’impresa e Baires entra a far parte di due di esse: la EXPERTEAM a Milano e la ONEYE di Brescia, con l’obiettivo di dare ai clienti un sempre migliore ed efficiente servizio nel costruire il loro sogno: possedere una piscina personalizzata, che si adatta a tutte le loro esigenze.


2013

Vengono progettate e costruite 100 piscine identiche per case di design in costruzione, nel cuore del Sahara, in Algeria.


2014

Marocco: anche qui, tra Marrakech e Casablanca Baires realizza diverse decine di piscine per ville private di pregio, in costruzione e già abitate. Baires piscine ha ormai una reputazione mondiale.

Ormai si fa fatica a tener il conto delle centinaia di piscine realizzate da Baires, sia interne che esterne, per privati, hotel, residence e spa.


2016

Baires si specializza sempre di più sia in piscine interne, che su tetti e terrazze, per accontentare tutte le esigenze dei propri clienti. Aumentano anche le piscine realizzate con il brevetto SFIORO UP, e cioè piscine a sfioro senza vasca di compenso, che soddisfa le esigenze estetiche dei clienti più esigenti.


2018

Industria 4.0: si rinnova tutto il sistema operativo e procedurale Baires, grazie a questo innovativo modo di fare impresa.


2019

Asiago nel restauro dell’Hotel Linta Park vien realizzata una delle aree spa più grandi dell’alta Italia montana: tre piscine interne, una piscina esterna attrezzata a spa, più saune, vasche idromassaggio, docce emozionali e aree relax su una superficie totale che supera i 1500 m2.


2020

Nasce il terzo “rinfresco” del marchio, che si ringiovanisce per rappresentare l’azienda che diventa sempre pù moderna e concentrata sulle piscine custom per privati e hotel.

Il Covid-19 non ferma l’azienda, che grazie ai suoi diversi codici lavorativi può continuare ad operare per costruire impianti idraulici, elettrici, piscine e soddisfare così il sogno di migliaia di clienti che desiderano avere una piscina.


2021

Eccoci qui, pronti a scrivere il nuovo capitolo della storia di Baires Piscine!







Contattaci



Realizziamo la tua piscina personalizzata


Da oltre vent'anni ci occupiamo della creazione di piscine residenziali su misura. Baires da sempre si distingue per la qualità, l'unicità, la sicurezza e l'affidabilità dei propri progetti.


Le nostre piscine sono caratterizzate da un perfetto connubio di stile, funzionalità e attenzione alle più diverse esigenze architettoniche.






Le ultime novità dal mondo delle piscine